Fuori gioco nella rimessa laterale

Fuori gioco TouchDurante la rimessa laterale si forma un allineamento per entrambe le squadre. Difatti si presentano due distinte linee di fuori gioco, parallele alla linea di meta.

La regola numero 19 del gioco del rugby (touch la rimessa laterale), distingue il comportamento che devo avere i giocatori partecipanti e quelli che non partecipano alla rimessa laterale.
Una linea di fuori gioco vale per i giocatori che partecipano attivamente alla rimessa in gioco, di solito quasi tutti i giocatori partecipano all’azione oppure qualcuno degli avanti più il mediano e il lanciatore. Fino a quando il pallone da rugby non ha toccato un giocatore o il terreno di gioco, la linea di fuori gioco è la linea di rimessa in gioco. Appena tocca un giocatore o il campo la linea di fuori gioco è quella passante per l’ovale.

L’altra linea di fuori gioca interessa i giocatori non attivi, ossia tutti quelli che non partecipano alla rimessa laterale, di solito sono i componenti del reparto dei 3/4 a non prendere parte alla touch. Per questi giocatori (non attivi) la linea di fuori gioco è a 10 metri dalla linea di rimessa in gioco oppure è la linea di meta, nel caso che quest’ultima si trova vicina alla rimessa laterale.

Nella foto in basso vengono schematizzato tre tipi di touch, da sinistra a destra abbiamo la raffigurazione di quello che solitamente è lo schieramento delle due squadre in campo con touch completo (blu attaccano), poi di un touch ridotto e lo schieramento dei partecipanti alla touch.
Fuori gioco nella rimessa laterale

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti, rispettando la privacy dei tuoi dati e secondo le normative europee. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie Informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close