Maul e Ruck

Maul

Una maul richiede come minimo la presenza di tre giocatori.

Durante una partita di rugby capita sovente di assistere a situazioni di ripresa del gioco senza però che questo venga interrotto dall’arbitro. Tutto questo avviene quando la bravura della squadra in difesa riesce a fermare temporaneamente l’avanzamento dell’attacco avversario. In queste circostanze la squadra che attacca cercherà di dare continuità alla propria azione offensiva conservando il possesso della palla, mentre chi difende proverà a recuperare il pallone per contrattaccare a sua volta.
Questi particolari contesti di gioco del rugby vengono chiamati maul e ruck.

Ruck è quando almeno due giocatori si contendono in spinta la palla a terra con l’intento di superarla. In questa situazione i giocatori sono in piedi, a contatto fisico tra loro, sopra l’ovale.

Maul è una fase di contatto cui prendono parte, come minimo, il portatore di palla, un suo compagno e un avversario, e che comporta delle linee di fuori gioco passanti per i piedi dell’ultimo uomo coinvolto. Siamo in una situazione dove almeno tre giocatori, tutti saldamente poggiati sui propri piedi a terra, devono muoversi verso una linea di meta.

Fuori gioco durante un ruck
Si creano due linee di fuori gioco parallele alle linee di meta, una per squadra. Ogni linea passa per l’ultimo piede dell’ultimo giocatore coinvolto nel ruck. Se l’ultimo piede dell’ultimo giocatore è sopra o dietro la linea di meta, la linea di fuori gioco per la squadra che difende è la linea di meta.
I giocatori devono aggiungersi al ruck o spostarsi il più velocemente possibile dietro la linea di fuori gioco. Se un giocatore rimane a fianco di un rock è in fuori gioco.

Fuori gioco durante un maul
Si formano due linee di fuori gioco parallele alle linee di meta, una per ogni squadra. Ciascuna linea passa per l’ultimo piede dell’ultimo giocatore coinvolto nel mail.
Se l’ultimo piede dell’ultimo giocatore è sopra o dietro la linea di meta, la linea di fuori gioco è la linea di meta.
Un giocatore deve unirsi al mail o ritirarsi immediatamente dietro la sua linea di fuori gioco, altrimenti commette l’infrazione.

Post Tagged with , ,

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti, rispettando la privacy dei tuoi dati e secondo le normative europee. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie Informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close